772771 thumb full 720 borgo 3

L’estate “fino a novembre” della Valle d’Itria: così il resort delle star riparte video

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

772771 thumb full 720 borgo 3

Nascita (undici anni fa) e rinascita. Borgo Egnazia, resort della famiglia Melpignano a Savelletri di Fasano, in Puglia, nella piana degli ulivi che dalla Valle d’Itria digrada verso il mare, non a caso ha scelto per la riapertura proprio il giorno del suo compleanno: il 12 maggio. Questo borgo incantato, completamente ricostruito secondo gli stilemi dell’architettura rurale pugliese, scelto da star e tycoon di mezzo mondo, ha voluto così celebrare undici anni di vita meno uno, quello a tutti sottratto dalla pandemia. I mesi di chiusura – come spiega l’executive chef Domingo Schingaro – sono stati impiegati a studiare le più avanzate applicazioni del concetto di well being, di benessere, da mettere al centro dell’esperienza di viaggio, dalla cucina sempre più sana e connessa alle radici, allo sport con nuovi campi di padel, fino alle macchine elettriche, dalla Fiat 500 all’850, auto storiche trasformate nel rispetto dell’ambiente. “Con la ripartenza si vede la luce in fondo al tunnel – commenta il proprietario Aldo Melpignano -; confidiamo nella campagna vaccinale, negli accordi sul green pass, e in una stagione che per luglio e agosto si presenta molto forte e ci auguriamo possa durare fino a novembre”

di Antonella Gaeta, video di Michele Piscitelli



Go to Source