L’etica e gli affari

Pubblicità
Pubblicità

Ovviamente, le autorità del Qatar hanno risposto stizzite alle accuse di violazione dei diritti umani mosse dal Consiglio europeo. Ci si domanda quanto siano producenti le intemerate di ordine etico che l’Occidente distribuisce a destra e a manca.

Riescono davvero a incidere negli ordinamenti politici e giuridici dei Paesi non democratici (formula generica, ma è per capirci), oppure servono solo a lavarsi la coscienza dopo avere, con quei Paesi, stretto solidi rapporti commerciali e fatto ottimi affari?

Questo doppio regime (lasco per il business, severo nei pronunciamenti politici) non fa una buona impressione neppure presso le nostre opinioni pubbliche, perché mai dovrebbe produrre qualche effetto positivo presso quei governi e quei popoli? Che fai, stringi la…

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source