170219260 43d9317d c3c8 4aba bb1d aeff81bb9107 1

L’Inter è campione d’Italia, migliaia di tifosi in piazza del Duomo a Milano

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

170219260 43d9317d c3c8 4aba bb1d aeff81bb9107 1

L’Inter è campione d’Italia per la 19esima volta nella sua storia. Lo scudetto arriva con quattro giornate di anticipo, i nerazzurri hanno 82 punti e sono irraggiungibili per le avversarie. La vittoria dell’Inter spezza il lungo dominio della Juve che aveva conquistato gli ultimi 9 scudetti.

Lo speciale per lo scudetto dell’Inter

Al fischio finale di Sassuolo-Atalanta è iniziata la festa dei tifosi dell’Inter a Milano per la vittoria dello scudetto. Tra caroselli in auto e bandiere al vento, i fan nerazzurri si sono già riversati in strada per celebrare il successo: anche a Piazza Duomo sono arrivati migliaia di tifosi. “I campioni dell’Italia siamo noi”,
“Chi non salta rossonero è” e “Come mai la Champions non la vinci mai” dedicato alla Juventus, sono i cori che stanno accompagnando la festa dei tifosi dell’Inter che si sono già radunati in Piazza Duomo , in un assembramento in cui tutti, però, indossano la mascherina, tra sciarpe, coriandoli nerazzurri, bandiere e fumogeni. In lontananza, invece, proseguono i caroselli di chi ha scelto di festeggiare con la propria auto per le vie del centro. Festa dei tifosi nerazzurri anche a Torino: caroselli di auto e clacson in centro, in via Po e corso Vittorio Emanuele II.

I complimenti della Juventus

I primi a congratularsi con l’Inter sono stati i dirigenti delle squadre avversarie. Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, su Twitter si è rivolto (in inglese) al n.1 nerazzurro Steven Zhang: “Ben fatto Steven! Felice per te e orgoglioso di essere tuo avversario sul campo e amico fuori dal campo”. “Torneremo…”, ha aggiunto rilanciando la sfida per l’anno prossimo.

Complimenti anche dal ds bianconero, Fabio Paratici: “Inter campione d’Italia? Facciamo i nostri complimenti all’Inter e grandissimi complimenti a Conte. Dietro ogni successo ci sono passione, amore per quello che si fa e sacrificio quindi ancora complimenti”.

Lippi: “Ora farà bene anche in Europa”

“Lo scudetto è un segnale di ripartenza”. Così l’ex ct azzurro ed ex allenatore dell’Inter, Marcello Lippi, sul 19° scudetto della squadra nerazzurra. “Bravo Conte – prosegue Lippi – che in due anni ha costruito una squadra a sua immagine. Sono convinto che il prossimo anno farà bene anche a livello internazionale”.

Giocatori scatenati sui social

Complice il fatto di non aver giocato e di poter attendere il risultato di Sassuolo-Atalanta per festeggiare, i giocatori nerazzurri protagonisti dello scudetto si sono scatenati sui social. Christian Eriksen ha scritto “Campioni” su Twitter. “Campioni d’Italia 2020-2021”, l’esultanza su Instagram di Lautaro Martinez.



Go to Source