Lo spot sulle molestie sessuali sulle donne è universale: “Pensi che questo trattamento sia giusto?”

Pubblicità
Pubblicità

Il comune di Manchester ha lanciato una nuova campagna che mira a stigmatizzare le molestie sessuali nei confronti delle donne e Internet sta elogiando l’iniziativa. Il sindaco laburista Andy Burnham ha condiviso il video della campagna dove una giovane donna affronta molestie per tutta la giornata: mentre è fuori a fare jogging, sui social media, mentre esce da un bar e di sera in città. “Gli uomini e i ragazzi devono assumersi la responsabilità di questo problema modificando i propri atteggiamenti o sfidando chi li ha. Le donne non posso essere costrette a cambiare i propri comportamenti per sentirsi al sicuro” ha detto Burnham in un dichiarazione. “Questo video ha lo scopo di avviare una conversazione e nel nuovo anno lo porteremo nelle nostre scuole, college e comunità”. Il video mostra l’impatto che i commenti allusivi degli uomini possono avere sulle donne, facendole sentire vulnerabili, e pone questa domanda: “Pensi che sia OK?”. Secondo UN Women UK, il 71% delle donne di tutte le età nel Regno Unito ha subito qualche forma di molestia sessuale in un luogo pubblico. Il rapporto rileva inoltre che il 95% delle donne non l’ha mai denunciato. Il video è stato rilasciato dalla Greater Manchester Combined Authority come parte della strategia decennale sulla violenza di genere.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source