L’ora della verità sui tassi Usa, governo in pressing sulla Nadef e per la Meloni esordio a Bruxelles

Pubblicità
Pubblicità

MILANO – Settimana densa di appuntamenti macro ma anche di molte scadenze politico-finanziarie per l’Italia. Dal punto di vista internazionale l’appuntamento più atteso è quello della riunione Fed, che mercoledì varerà un nuovo rialzo dei tassi (probabilmente dello 0,75%) e forse un’operazione “twist” sui titoli di Stato (asta di titoli a breve e riacquisto di titoli a lungo termine). Ma il passaggio più atteso sarà il messaggio sull’andamento futuro della politica monetaria, che già da dicembre potrebbe vedere il rallentamento della stretta sui tassi.

Lunedì invece il governo dovrebbe varare la squadrà dei vice-ministri, nello stesso giorno in cui è atteso il dato sul Pil nel terzo trimestre – con la previsione di un calo dello 0,2% – mentre a livello europeo ci sarà la lettura dell’inflazione, stimata all’11%. In mattinata, sempre per l’Italia, altre indicazioni preziose potrebbero venire dal debuto del ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti alla Giornata del risparmio, dove interverrà anche il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco. Entro la fine della settimana, chiuderà la scaletta governativa la presentazione della revisione della Nadef, il documento di programmazione economica mentre il giorno prima, giovedì, Giorgia Meloni esordirà in ambito europeo con una visita ufficiale alle istituzioni Ue; è previsto che incontri anche la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen.

Dal punto di vista finanziario, lunedì si chiude l’aumento di capitale Mps, cui faranno seguito due giorni di asta dei diritti inoptati. Sempre lunedì arriverà la decisione del Mef, sul prolungamento della trattativa in esclusiva per vendere Ita alla cordata guidata da Certares. Sempre dal punto di vista finanziario, giovedì ci saranno i conti Leonardo, mentre venerdì toccherà a Intesa.

Ecco gli appuntamenti più significativi

LUNEDì

L’Istat diffonde la stima preliminare del Pil, del terzo trimestre 2022
Giornata del risparmio. Intervengono Francesco Profumo (Presidente Acri), Antonio Patuelli (Presidente Abi), Ignazio Visco (Governatore della Banca d’Italia), il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti
Ue: diffusione dati sull’inflazione ed inflazione core, relativi al mese di ottobre

MARTEDì

Usa: diffusione dati Ism manifatturiero, relativi al mese di ottobre

MERCOLEDì

Diffusione dati su Pmi manifatturiero, relativi al mese di ottobre
L’Istat diffonde i dati sui Conti economici delle imprese e dei gruppi d’impresa, anno 2020 (senza briefing)

Usa: Fed, decisione tassi e a seguire conferenza stampa del presidente della Fed, Powell

Nagel (Bce) tiene un discorso a Madrid

GIOVEDì

 La presidente della Bce Christine Lagarde interviene a una conferenza economica della banca centrale lettone

Fabio Panetta, membro del Comitato esecutivo della Bce, apre la Ecb Money Market Conference
L’Istat diffonde la stima provvisoria dei dati su occupati e disoccupati, di settembre 2022
Presentazione del primo rapporto trimestrale energia e clima in Italia. Intervengono Andrea Ripa di Meana, amministratore unico del Gse e Alberto Biancardi, direttore Studi, Monitoraggio e Relazioni Internazionali del Gse

La Banca centrale di Inghilterra decide sui tassi
Presentazione del rapporto Banca d’Italia: “L’economia delle regioni italiane. Dinamiche recenti e aspetti strutturali”

Leonardo: consiglio di amministrazione, risultati al 30 settembre 2022

VENERDì

Italia; diffusione dati su Pmi relativi al mese di ottobre
Ue: diffusione dati su Pmi Servizi, relativi al mese di ottobre
Usa: diffusione dati sul mercato del lavoro, relativi al mese di ottobre
Conference call per analisti e investitorisui risultati di bilancio di Intesa Sanpaolo al 30 settembre 2022
La ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Calderone, incontra le parti sociali

SABATO

Assemblea Federmeccanica “Italia: Innovazione, Tecnologia, Ambiente, Lavoro, Impresa, Alleanza”, con il presidente Confindustria, Carlo Bonomi ed il vicepresidente di Confindustria per il Lavoro e le Relazioni Industriali, Maurizio Stirpe

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source