M5S, Conte: “Non mi candido alle elezioni comunali di Napoli”

Pubblicità
Pubblicità

Giuseppe Conte non si candiderà a Napoli nella lista del Movimento 5 Stelle per le comunali. “Conte – sottolineano dallo staff dell’ex premier – si è speso in prima persona per l’eccellente candidatura di Gaetano Manfredi e continuerà a spendersi perché il patto per Napoli diventi lo strumento concreto di rilancio della città, ma non può garantire una presenza nel prossimo consiglio comunale visti gli assorbenti impegni per realizzare il rinnovamento, sul piano nazionale, del Movimento 5 Stelle”. In questo senso la notizia, dicono dal suo staff “è priva di fondamento”.

M5S, le alleanze nelle città primo rebus per Conte. La tentazione di candidarsi a Napoli

Nei giorni scorsi era corsa la voce della “pazza idea” di candidare Conte a Napoli come capolista per testare il suo consenso dopo i travagli che hanno attraversato i 5S e dopo il plebiscito che ha eletto lo stesso Conte presidente del Movimento. E Repubblica ne aveva dato conto.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source