153115431 98a48f5c b211 4b84 bfff fa3a593271c7

M5S, Di Battista: “Stimo Conte, ma il Movimento sta perdendo la visione sulla realtà”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

153115431 98a48f5c b211 4b84 bfff fa3a593271c7

“Stimo Conte, con lui ho un rapporto leale e schietto. Gli faccio un in bocca al lupo”. A dirlo è l’ex grillino Alessandro Di Battista che ieri, intervenendo alla trasmissione Zona Bianca su Rete4 ha avvertito: “Il Movimento sta perdendo di vista un po’ la realtà, così come tutte le forze politiche che stanno sostenendo questo governo, per me piuttosto scadente”. Una realtà, ha spiegato Di Battista, fatta di “amici che stanno chiudendo le loro attività” e il Movimento, dice, non sta più “combattendo come un tempo a sostegno soprattutto della classe media e a sostegno delle persone che vivono maggiormente in difficoltà”. E senza le sue battaglie storiche, senza Rousseau, con Grillo in difficoltà, il Movimento 5 Stelle può sopravvivere? “Non lo so – la risposta dell’ex pentastellato – a me dispiace, io ce l’ho messa tutta per fargli capire che la linea che si doveva seguire era un’altra”.

M5S addio, Rousseau pensa al futuro. E guarda a Di Battista

Parlando del futuro leader del Movimento 5 Stelle, Di Battista ha spiegato: “Faccio a Conte un in bocca al lupo. Con lui ho un rapporto molto leale e schietto, è una persona che stimo e, che dire, io ho deciso di aderire al Movimento 5 Stelle in virtù di una differenza con le altre forze politiche, in virtù di una diversa visione, regole diverse, anche etiche e una lotta alla politica professionista”. Infine, oggi in un video sulla sua pagina Facebook l’ex grillino ha aggiunto: “Sento Davide Casaleggio, è un mio amico, ma non ho mai parlato con lui di questioni su nuovi partiti o movimenti”.



Go to Source