M5S, Fico: “Conte è il leader del partito, non c’è nessuna questione politica. Presenteremo ricorso”

Pubblicità
Pubblicità

“Conte è il leader del Movimento, non c’è nessun questione politica”. Cerca di chiudere la strada a ogni polemica il presidente della Camera Roberto Fico, che interviene così sulla decisione del tribunale di Napoli di sospendere la nomina di Conte a leader, come chiesto dal ricorso di alcuni ex attivisti grillini. “La questione è assolutamente burocratica, non politica. Quindi faremo i passi che abbiamo già annunciato, sperando che vadano a buon fine”, ribadisce Fico parlando con i giornalisti all’inaugurazione del salone nautico internazionale “NauticSud” a Napoli.

M5S, i sospetti di Conte: “Di Maio sapeva come fermare il ricorso”

Prossimi passi che, spiega il 5S, prevedono un contro-ricorso con il deposito dei  “documenti al Tribunale di Napoli e vedremo come andrà a finire – ha osservato Fico – Tanti ex attivisti, invece di dire ‘abbiamo perso la battaglia politicamente’, si divertono tramite un avvocato fare cause al Movimento, ma noi non ci arrenderemo mai”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source