Mercedes Benz GLC stile e tecnologia allinsegna del comfort

Mercedes-Benz GLC, stile e tecnologia all’insegna del comfort

Libero Quotidiano News
Pubblicità
Pubblicità

Condividi:

28 dicembre 2020

(Vicenza 28 dicembre 2020) – Vicenza, 28 dicembre 2020. È la sport utility di casa Mercedes-Benz che ha sostituito GLK ed è stata recentemente aggiornata con il restyling di metà carriera. GLC colpisce anzitutto per le sue linee sportive, cromature e tratti di stile che evocano uno spirito da fuoristrada, come la mascherina del radiatore. Cinque gli allestimenti, mentre per le motorizzazioni, oltre a diesel e benzina, ci sono versioni ibride con ibrido diesel o ibrido benzina EQ Power.
SUV a cinque porte e cinque posti, GLC rispecchia l’attenzione verso ergonomia e avanguardia tecnologica espressa dalla Stella a tre punte. Vengono adottati fari a LED High Performance di serie, mentre negli interni incontriamo il sistema di intelligenza artificiale MBUX, collegato ai due display che si integrano con discrezione nelle linee della plancia.
Sfruttando touchscreen, navigazione con Realtà Aumentata e comandi vocali intelligenti, l’esperienza di guida viene arricchita da una tecnologia user-friendly. Quanto a praticità, lo sport utility premium di Stoccarda può contare sulla funzione di avviamento KEYLESS GO di serie con tasto start/stop.
L’hi-tech riguarda anche altri aspetti tecnici, come la funzionalità Dynamic Body Control che prevede la regolazione continua dell’ammortizzazione su asse anteriore e posteriore, in base alle condizioni di viaggio e del manto stradale. Altra risorsa preziosa è il comando Dynamic Select, grazie al quale è possibile selezionare la tipologia di assetto.
Dal punto di vista delle dimensioni,
I sistemi di sicurezza per vivere ogni viaggio in serenità
Mercedes-Benz è da sempre sinonimo di attenzione alla sicurezza. GLC infatti s’avvale di sistemi avanzati per dare quell’aiuto che serve a gestire le situazioni di rischio. Distronic è il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza che fornisce supporto all’automobilista conservando, in modo automatico, la distanza rispetto al veicolo che precede.
Brake Assist attivo provvede alla notifica del rischio di collisione, avvisa l’automobilista nell’eventualità di distanza ridotta da altri veicoli e rafforza la capacità frenante, arrivando persino a una frenata di emergenza autonoma.
Nella sfortunata ipotesi di incidente, negli istanti che precedono l’urto il Sistema PRE-SAFE® pone in atto varie misure che consentono di ridurre eventuali ripercussioni sui passeggeri. A questi s’aggiunge Blind Spot Assist che informa sul pericolo di collisione laterale.
PER APPROFONDIMENTI
Ufficio stampa Fattoretto Agency
Agenzia SEO&Digital PR



Go to Source