Messi, addio al Barcellona tra le lacrime: “Non ero pronto a tutto questo”

Pubblicità
Pubblicità

Piange ancora prima di iniziare a parlare, Leo Messi. E’ il giorno dell’addio al Barcellona per il campione argentino, che lascia la maglia blaugrana dopo il mancato accordo per il rinnovo. “La verità è che è difficile per me dopo tanti anni, dopo aver trascorso tutta la mia vita qui. Non sono pronto, non è come avevo pensato. Devo dire addio a tutto questo dopo 21 anni, vado via con mia moglie e tre bambini catalano-argentini. Questo club è stato così buono con me, mi ha dato così tanto”, ha aggiunto il fuoriclasse argentino. “Sono successe tantissime cose belle”.

“Ho dato tutto per questa maglia, perché diventasse il migliore del mondo. Sono grato per tutto l’affetto che ho ricevuto dalla gente. Ringrazio a tutti i miei compagni che sono qui, non avevo mai immaginato questo addio, non sapevo che sarebbe andata così. Avrei voluto salutare in campo per avere l’ultima ovazione dei miei tifosi, mi sono mancati molto durante la pandemia”, ha aggiunto.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source