Messi, esordio super con l’Inter Miami: al 94’ segna il gol della vittoria

Pubblicità
Pubblicità

Leo Messi lascia subito il segno con la maglia dell’Inter Miami. Al Dvr Pnk Stadium di Fort Lauderdale, il fuoriclasse ha firmato il gol vittoria degli statunitensi contro i messicani del Cruz Azul nel match della Leagues Cup, la competizione tra squadre della Liga messicana e della Mls che mette in palio l’accesso diretto alla Concacaf Champions League.

La magia di Messi al 94’

Messi ha siglato il gol del definitivo 2-1 al 94′ con una magia su punizione. “Ho ‘visto’ il gol, sapevo che dovevo segnare. Era l’ultima giocata del match (prima degli eventuali rigori, ndr) e lo volevo”, ha detto il sette volte Pallone d’Oro e campione del mondo con l’Argentina in un’intervista sul campo durante i festeggiamenti post-partita.

I complimenti di Beckham

“È un film che abbiamo già visto”, ha detto l’allenatore dell’Inter Miami Tata Martino. “E’ un momento speciale per questo Paese e per il campionato. Ed è un momento di grande orgoglio per noi”, ha evidenziato David Beckham -proprietario del club insieme a Jorge Mas e Jose Mas- che ha atteso Messi all’uscita dal campo per complimentarsi con lui.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *