Messi in volo per Parigi, all’accordo con il Psg manca solo l’ufficialità

Pubblicità
Pubblicità

Lionel Messi è partito Parigi per iniziare la sua nuova avventura al Paris Saint-Germain. L’attaccante argentino ha lasciato la sua abitazione in Catalogna per dirigersi all’aeroporto El Prat, da dove con un volo privato raggiungerà Parigi. Anche secondo “L’Equipe” tra l’argentino e il Psg è stato raggiunto l’accordo e Jorge Messi, il padre della Pulce, all’aeroporto di Barcellona lo ha confermato: “Sì, giocherà a Parigi”. “Verso una nuova avventura, tutti e cinque”, ha scritto sui social Antonella Roccuzzo, la moglie di Messi: la coppia ha tre figli. L’aereo è atteso all’aeroporto Le Bourget di Parigi nel primo pomeriggio con lo scalo già presidiato dai tifosi. Subito dopo le visite mediche e la firma sul contratto di due anni più l’opzione per un terzo. Domani probabile la conferenza stampa di presentazione alla stampa.

Parigi in attesa di Messi, un altro diamante per Pochettino. Il tridente con Neymar e Mbappé promette valanghe di gol

Secondo i quotidiani catalani, la notte scorsa ci sarebbe stato un tentativo in extremis da parte del Barcellona, ipotesi però smentita da fonti vicine al club blaugrana. 

(afp)

Intanto al Camp Nou gli addetti allo stadio hanno rimosso la gigantografia della ‘Pulce’, un wallpaper sul muro esterno dell’impianto in cui sono raffigurati i beniamini dei tifosi del Barcellona: Ter Stegen, Piqué e Griezmann.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source