Miami, crolla un palazzo: “Molte vittime”

Pubblicità
Pubblicità

MIAMI – Un palazzo condominiale di 12 piani, parte della Champlain Towers, è parzialmente crollato nella notte a Surfside,sobborgo di Miami Beach. Non è ancora chiaro il numero dei feriti, ma un pompiere sul posto ha parlato di diverse vittime. Lo riferisce il Miami Herald. Massiccio l’intervento dei soccorsi.

“Siamo sulla scena del crollo, al lavoro”, ha detto uno dei soccorritori. Il sergente Marian Cruz del Miami Dade Fire Rescue ha spiegato: “Quello che posso dirvi è che l’edificio è di dodici piani. L’intero lato posteriore dell’edificio è crollato”. L’area è un mix di vecchi e nuovi appartamenti, case, condomini e hotel, con ristoranti e negozi che servono residenti e turisti.

Champlain Towers è una costruzione affacciata sull’oceano costruita nel 1981 con più di 100 appartamenti a 8777 Collins Ave.

“Ho sentito un rumore spaventoso e tutto è crollato”, racconta una supersite alla Nbc Florida, che abitava al nono piano. “Ha visto i suoi vicini? domanda la reporter. “Alcuni sono vivi ma in una parte del palazzo non c’è più nessuno”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source