Milan anno nuovo e pessime notizie il Psg a valanga su Donnarumma addio al portierone

Milan, anno nuovo e pessime notizie: il Psg a valanga su Donnarumma, addio al portierone?

Libero Quotidiano News
Pubblicità
Pubblicità

Sullo stesso argomento:

02 gennaio 2021

Il calciomercato partirà ufficialmente lunedì, ma i club di serie A sono già impegnati nelle trattative. Tra le società più attive c’è sicuramente il Milan, alla caccia di un difensore centrale. Il primo nome sulla lista è quello di Mohamed Simakan, ventenne dello Strasburgo (più complicato Ozan Kabak, coetaneo dello Schalke 04 che costa 25 milioni). 
Il francese – 17 presenze da titolare in questa Ligue 1 ed una valutazione di 15 milioni – era già stato vicino ai rossoneri questa estate e rappresenta una priorità per la dirigenza milanista. Società che lavora anche per l’attacco, dove piace Gianluca Scamacca (22 anni), centravanti di proprietà del Sassuolo (che lo valuta 20 milioni), ma in prestito al Genoa. 

Il possibile ritorno in rossoblù di Krzysztof Piatek (25), in uscita dall’Hertha Berlino, potrebbe liberare la punta dell’Italia under 21. Ma i rossoneri devono stare attenti anche al futuro di Gianluigi Donnarumma (21). In Inghilterra, infatti, sono sicuri che il Paris Saint Germain di Leonardo stia corteggiando il portiere in scadenza di contratto al termine della stagione. La volontà di Donnarumma sarebbe quella di restare in rossonero, ma non c’è ancora l’accordo per il rinnovo (e i francesi garantirebbero un contratto più vantaggioso rispetto ai 7 milioni annui offerti dal Diavolo). 

Video su questo argomento

Ma gli incroci di mercato sull’asse Parigi-Milano riguardano anche l’Inter. Il club transalpino, infatti, studia il colpo Christian Eriksen (28). L’idea dei nerazzurri sarebbe quella di inserire il centrocampista argentino Leandro Paredes (26) nell’operazione. Una trattativa, però, difficilmente realizzabile per la volontà dell’argentino di non lasciare il Psg in questa sessione di mercato. Intanto, dall’estero potrebbe tornare in Italia Stephan El Shaarawy (28). L’esterno offensivo, da due stagioni in Cina allo Shanghai Shenhua, continua a trattare con la Roma (dove ha giocato dal 2016 al 2019) anche per convincere il commissario tecnico Roberto Mancini a portarlo agli Europei della prossima estate. 
Sul Faraone, però, c’è anche l’Atalanta che pensa a lui in caso di addio del capitano Alejandro Gomez (32), sempre più lontano da Bergamo. L’argentino, comunque, non partirà gratis: la richiesta è di almeno 10 milioni di euro, l’Inter ci pensa.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source