Milan, Leao a forte rischio per il derby di Champions: elongazione all’adduttore della coscia destra

Pubblicità
Pubblicità

MILANO – La speranza di Leao di giocare l’andata dell’Euroderby di mercoledì 10 maggio si è affievolita dopo l’esame clinico, a nemmeno 24 ore dall’infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo all’11’ della partita con la Lazio. Come ha comunicato il Milan, “Rafael Leao si è  sottoposto questa mattina a esami strumentali che hanno evidenziato una elongazione del muscolo lungo adduttore della coscia destra. L’evoluzione del quadro clinico sarà monitorata giorno per giorno”. Traduzione: poche possibilità per il derby d’andata, qualcuna in più per il ritorno di martedì 16 maggio. Ma l’attaccante portoghese inizierà subito le terapie, per accorciare il più possibile i tempi di recupero.

Il post di Leao

Prima di conoscere l’esito degli esami, Leao si era fatto vivo sui social con una storia su Instagram: “Torneremo a surfare” il messaggio ai tifosi del Milan accompagnato dalla parola “presto”. Leao si è presentato questa mattina a Milanello, insieme al resto della squadra. Al termine del match con la Lazio le sensazioni erano positive, gli esami hanno invece chiarito la presenza di una elongazione.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *