Milano, 24enne rimasto ferito in un incidente stradale muore travolto da un’auto

Pubblicità
Pubblicità

Un giovane è morto, stamattina prima dell’alba, a Milano dopo un incidente stradale in cui era rimasto ferito in modo presumibilmente non grave, investito da un mezzo in transito dopo essere stato adagiato sulla corsia dai compagni di viaggio. Lo ha riferito il 118, intervenuto con vari mezzi sul posto, l’allacciamento della Tangenziale Ovest e l’autostrada A7 verso Corsico (Milano).

Erano da poco passate le 5 quando l’auto sulla quale si trovava il giovane, un 24enne, con a bordo altri due amici, due ragazzi di 25 e 23 anni, si è scontrata con un furgone guidato da un 23enne.

Secondo le prime informazioni i due amici del 24enne lo hanno tirato fuori dall’abitacolo, non si sa se cosciente o meno, e lo hanno adagiato sulla sede stradale. Poco dopo però è giunta un’altra vettura, guidata da un 26enne, che non ha visto il ferito e lo ha falciato. Il giovane è deceduto mentre gli altri due suoi amici sono stati portati in ospedale in condizioni non gravi. Anche il conducente dell’auto investitrice è stato trasportato in ospedale in stato di choc. La ricostruzione della dinamica è in corso da parte della Polizia stradale di Milano.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source