Milano tutti sapevano della neve tranne Sala Disastro assoluto. Crolla un palo travolta una donna in pieno centro

Milano, tutti sapevano della neve tranne Sala? Disastro assoluto. Crolla un palo, travolta una donna in pieno centro

Libero Quotidiano News
Pubblicità
Pubblicità

28 dicembre 2020

Non solo lo “spettacolo” di una Milano paralizzata per una neve annunciata da giorni. Niente da fare, però: nonostante le previsioni, Beppe Sala nella notte non ha mosso un dito. Risultato? Strade invase dalla neve, traffico in tilt, il consiglio di non usare la macchina e, tanto per cambiare, di non uscire di casa. Si diceva, non solo questo. Anche una prima tragedia. Infatti una donna è rimasta ferita a causa del crollo di un palo che la ha travolta in strada. Il tutto è accaduto poco prima delle 9 del mattino in pieno centro, in via Raffaello Sanzio, al civico 21, quando un albero caduto ha colpito le linee aeree del tram e uno dei pali reggifilo è crollato a terra, colpendo la signora. La donna stando alle prime informazioni del 118 ha riportato un forte trauma cranico ma sarebbe cosciente e non rischierebbe la vita. 
Centrali operative di Vigili del fuoco e Polizia locale sono in affanno per numerosi interventi dovuti alla neve, soprattutto a causa di alberi caduti e rami spezzati, ma anche di luminarie e ponteggi pericolanti, o a pezzi di cornicioni in bilico. Al momento, secondo il 118, non vi sarebbe nessun ferito grave, ma la Polizia locale sconsiglia di avventurarsi nelle aree verdi. Insomma, in città regna il caos. E la neve dovrebbe scenndere, copiosa, almeno fino alle 13. Marco Granelli, assessore alla Mobilità, cerca di difendere il Comune dalle accuse che già stanno piovendo con un post su Facebook, dove si legge: “Nella centrale operativa di via Drago è in corso il coordinamento del sistema neve, dato che in città sono caduti circa 15 cm di neve e che nevicherà fino alle 12 – si legge – In servizio 200 mezzi per liberare e salare le strade, 150 persone nei punti critici come gli ingressi delle fermate della MM e dell’Atm, gli ospedali, e di 50 pattuglie della Polizia Locale”. Peccato che gli interventi dovevano iniziare nella notte…

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source