Minorenne si sente male, gli amici le filmano le parti intime e postano il video su Instagram

Pubblicità
Pubblicità

La procura dei minori di Roma ha aperto un’inchiesta dopo la denuncia dei genitori di una ragazza minorenne di Latina: un coetaneo della figlia l’ha ripresa mentre si stava sentendo male, filmando le sue parti intime e mettendo poi in rete il video.

Il fatto è accaduto durante una festa in spiaggia il giorno di Ferragosto. Come racconta il quotidiano Latina Oggi, la ragazza si è sentita male dopo aver bevuto alcol, cadendo in terra con un vestito corto che l’ha lasciata leggermente scoperta.

A quel punto un coetaneo che era alla festa insieme a una comitiva di altri adolescenti, ha ripreso la scena con il cellulare, pubblicando poi il video su Instagram. Il suo profilo non era visibile a tutti e il ragazzo ha rimosso il video in un secondo momento, ma ormai in molti lo avevano visto o salvato sul proprio smartphone.

Il reato ipotizzato dagli inquirenti è quello è quello di diffusione di immagini dal contenuto pedopornografico.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *