Mondiali ginnastica ritmica, oro alle Farfalle nei cerchi e clavette

Pubblicità
Pubblicità

Nuovo splendido trionfo per lo sport italiano in questo infinito 2021. Le Farfalle della ginnastica ritmica hanno conquistato l’oro nell’ultima gara del Mondiale di Kitakyushu, il concorso a squadre con cerchi e clavette. Le cinque meravigliose ragazze della dt Emanuela Maccarani hanno sbaragliato la squadra russa, che al mattino le aveva invece battute nell’esercizio alle cinque palle. Martina Centofanti, Agnese Duranti, Alessia Maurelli, Martina Santandrea e Daniela Mogurean hanno tirato fuori le unghie nell’ultima gara della rassegna iridata e sulle note di Tree of Life di Roberto Cacciapaglia hanno stampato un clamoroso 42.275: russe ferme a 40.950, terzo il Giappone padrone di casa con 40.900. Nelle cinque palle, in precedenza, la Russia aveva battuto di un’inezia le cinque Farfalle azzurre: 46.000 contro 45.600. 

Cinque medaglie

Si chiude così con cinque straordinarie medaglie la spedizione italiana in terra giapponese: l’oro a squadre con cerchi e clavette, argento a squadre alle 5 palle e nell’all around, l’argento nel team ranking e il bronzo di Sofia Raffaeli al cerchio, oltre agli ottimi piazzamenti nelle gare individuali di Martina Baldassarri e Alexandra Agiurgiugulese. Italia seconda nel medagliere dietro la Russia. Le cinque Farfalle erano state protagoniste anche all’Olimpiade con il loro bronzo nell’all-around, la quarantesima e ultima medaglia azzurra a Tokyo 2020. Quello di oggi è invece il decimo oro di sempre dell’Italia in un Mondiale di ginnastica ritmica.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source