Morte Greta e Umberto, l’incidente sul Garda filmato dalle telecamere di una casa sul lago. Ecco il video che inchioda i due tedeschi  

Pubblicità
Pubblicità

Il Tg1 ha mostrato in esclusiva il video dell’ incidente nautico avvenuto il 19 giugno scorso a Salò, nel Bresciano, e in cui hanno perso la vita Greta Nedrotti e Umberto Garzarella. Il video è stato registrato dalle telecamere di un’abitazione privata di San Felice: mostra l’impatto tra il motoscafo sui cui viaggiavano due turisti tedeschie il gozzo delle due vittime bresciane.

“Nel filmato si scorge una piccola barca alla fonda in acque aperte, segnalata – in conformità con la normativa di settore – da una luce bianca di coronamento. Ad un certo punto e più precisamente alle 23.24 si nota un’altra unità di dimensioni maggiori sopraggiungere a forte velocità e in planata con direzione da Portese a Salò. Chiarissimo appare il momento dello scontro tra i due natanti, con il motoscafo che, dopo aver violentemente colpito la piccola barca, è letteralmente saltato sopra di essa, sollevandosi in modo vistoso dalla superficie del lago per poi proseguire la propria corsa, senza alcuna percepibile decelerazione e solo con un lievissimo scarto di rotta, in direzione Salò”, scrive il gip nell’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Patrick Kassen, in carcere per duplice omicidio colposo e omissione di soccorso.

Il tedesco ha detto sia al pm il giorno dopo l’incidente che ieri nell’interrogatorio davanti al gip che a guidare al momento dello scontro tra barche era lui e “il video dello schianto non permette di dimostrare chi era ai comandi” riferiscono gli inquirenti che si sono rifatti alle dichiarazioni dei due tedeschi.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source