Morto Carlo Mazzone, le reazioni. Totti: “Padre, mister e maestro”. Il Bologna: “Con lui un calcio genuino”. La Roma: “Amore per sempre”

Pubblicità
Pubblicità

È morto Carlo Mazzone e il mondo del calcio (ma non solo) ricorda il tecnico che ha segnato un’era. L’allenatore più presente nella storia della Serie A. Le sue ex squadre e i calciatori che con lui sono cresciuti hanno lasciato messaggi commoventi sui social network.

Carlo Mazzone è morto: allenatore simbolo della stagione più romantica del calcio italiano

Punti chiave

Il Bologna: “Grazie per il tuo calcio genuino”

Il Bologna è stato allenato in tre diversi periodi da Carlo Mazzone. E il club lo ringrazia per aver regalato un calcio “genuino”.

La Roma: “Per sempre un bene immenso”

Carlo Mazzone ha allenato la Roma per tre stagioni. Ecco il messaggio del club giallorosso:

Totti: “Padre, mister e maestro”

“Padre, mister, maestro. Semplicemente Carlo Mazzone. Eternamente grazie Mister”. Questo il ricordo dello storico capitano della Roma, Francesco Totti, nel giorno della scomparsa del tecnico di 86 anni.

Carlo Mazzone, quella volta che Pep Guardiola lo invitò alla finale di Champions League

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *