Napoli, risultati elezioni comunali in diretta: primo exit poll, Manfredi tra il 57 e il 61 per cento

Pubblicità
Pubblicità

Elezioni a Napoli: per il primo exit poll Rai, nel capoluogo della Campania non si arriverebbe al ballottaggio. Gaetano Manfredi, coalizione di centrosinistra, è infatti al 56 per cento. Il candidato del centrodestra Catello Maresca è dato tra il 19 e il 23 per cento. Seguono Antonio Bassolino (9-13%) e Alessandra Clemente (5,5-7,5%).

Questi invece i primi Istant Poll di QuorumYouTrend per Sky:

Le prime reazioni

I primi exit poll sono stati accolti da un brusio di delusione tra i fedelissimi di Catello Maresca. Ma nel quartier generale del magistrato, candidato sindaco come civico di centrodestra,  la parola d’ordine è “prudenza”, in attesa dei dati ufficiali delle urne. L’obbiettivo dell’ex pm anticamorra resta quello di centrare il ballottaggio contro il candidato di Pd-M5S Gaetano Manfredi e solo nelle prossime ore si capirà se la corsa per Palazzo San Giacomo si chiuderà al primo turno oppure al secondo. Maresca ha trascorso la prima parte della giornata nel comitato elettorale di via Ponte di Tappia, negli uffici dell’associazione “Sarà Napoli”, uno dei punti di partenza della sua avventura elettorale. Il magistrato seguirà lo spoglio all’hotel Mediterraneo con la compagna, i componenti della segreteria e gli amici più stretti.

Soddisfazione nel comitato elettorale di Gaetano Manfredi, candidato sindaco di Napoli per l’ampia coalizione composta da Movimento 5 Stelle, Partito democratico e altri partiti di centrosinistra, all’arrivo dei primi exit poll. Alcuni di questi configurano infatti una vittoria al primo turno per l’ex ministro dell’Università ed ex rettore della Federico II, ad ogni modo tutti danno un margine ampio sul candidato in seconda posizione, Catello Maresca sostenuto dalla coalizione di centrodestra. Presenti al comitato il segretario e il presidente del Pd metropolitano di Napoli, Marco Sarracino e Paolo Mancuso.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source