Nuova Zelanda, Ardern verso il trionfo

La Republica News

È un trionfo annunciato quello del primo ministro neozelandese Jacinda Ardern, che si avvia a vincere in modo schiacciante le elezioni generali di sabato, dopo che il paese ha eliminato il coronavirus. Con lo scrutinio al 36%, il partito laburista di centro-sinistra ha ottenuto il 50,5% dei voti, abbastanza per assicurarsi comodamente la maggioranza dei seggi in parlamento.Il Partito Nazionale, di centrodestra, ha ottenuto solo il 25% dei voti: è un risultato disastroso per il principale partito di opposizione e se confermato sarebbe il suo secondo peggior risultato in 84 anni di storia.Gli elettori sembrano aver premiato Ardern per la gestione dell’epidemia di Covid-19: sotto la guida del premier, il paese ha fermato la diffusione della malattia con un breve e severo blocco e la chiusura dei confini, consentendo la ripresa della maggior parte della vita normale con solo 1.883 casi e 25 decessi registrati. 
Il partito laburista probabilmente non avrà bisogno di formare una coalizione per governare, ma potrebbe stringere un accordo con il Partito dei Verdi – per ora all’8% dei consensi – così da garantirsi la formazione di una “super maggioranza” di sinistra.



Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi