“Ora è anche professore?”. La frase di Arcuri scatena Matteo Bassetti: mai visto così, sotterrato il “super-commissario”

Pubblicità
Pubblicità

Sullo stesso argomento:

26 gennaio 2021

“Non perderei la speranza di raggiungere alla fine dell’autunno l’immunità di gregge”. Così Domenico Arcuri si è espresso ai microfoni di Rai Radio2 sulla campagna di vaccinazione, che attualmente sta procedendo un po’ a rilento a causa dei ritardi nelle consegne delle fiale Pfizer. “I ritardi sono insopportabili, imprevisti, inaccettabili e faremo ogni cosa per perseguire la responsabilità di chi li ha prodotti. Ma abbiamo la speranza di recuperare”, ha dichiarato il commissario per l’emergenza, che però ha dovuto incassare la stoccata di Matteo Bassetti per quanto riguarda l’immunità di gregge. 

Video su questo argomento

“Mi fa piacere che è diventato anche professore di malattie infettive”, ha ironizzato in collegamento con Tiziana Panella a Tagadà, la trasmissione quotidiana di La7 sull’attualità politica. “Io sinceramente non so perché l’immunità di gregge – ha chiarito – vuol dire avere, su una popolazione di 65 milioni, almeno 40-45 milioni di vaccinati. Per raggiungere tale traguardo abbiamo bisogno tra gli 80 e i 90 milioni di dosi”. E quindi, ipotizzando che la campagna di vaccinazione subisca un’accelerata decisa a partire da marzo, Bassetti si è detto convinto che per raggiungere l’immunità di gregge entro l’autunno “avremmo bisogno non più di 400mila bensì di 500mila dosi al giorno. Se siamo in grado di fare ciò, io sono solo che contento”. 

Il professore dell’ospedale San Martino di Genova purtroppo però non è così sicuro della previsione di Arcuri: “Continuo a pensare che non ce la faremo per l’autunno, innanzitutto c’è bisogno che i vaccini arrivino, poi si devono organizzare e chissà se saranno in grado di farlo”. Sempre a Rai Radio2 il commissario aveva dichiarato che “non abbiamo nulla da rimproverarci, e neanche l’Europa. L’acquisto centralizzato per 27 Paesi è una pagina bella della storia europea che va continuata. Le modalità con cui queste fattispecie si sono verificate sono davvero unilaterali”. 

Video su questo argomento

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source