Orvieto, assessora leghista posta la foto di Hitler che chiama “Mario” per fargli i complimenti. Sospesa dal partito

Pubblicità
Pubblicità

Ha postato sul profilo social una foto di Adolf Hitler al telefono con la scritta: “Ciao Mario (ndr, riferito al premier Draghi), volevo farti i complimenti”. L’assessora leghista di Orvieto, Angela Maria Sartini, è finita nella bufera politica.

Con un diluvio di critiche, richieste di dimissioni o revoca delle deleghe, e appelli alla sindaca Roberta Tardani. Alla fine Sartini è stata sospesa dal partito.

(ansa)

“Riteniamo il post del tutto inappropriato e di cattivo gusto”, ha preso posizione la Lega Umbria in una nota. E ancora: “Anche il legittimo dissenso rispetto alle decisioni prese dal governo non può e non deve mai travalicare il buon senso. Ancora più grave tirare in ballo pagine di storia così dolorose”.

L’assessora ha le deleghe a politiche e servizi sociali, famiglia, scuola, istruzione e formazione, giovani e futuro, pari opportunità e politiche di genere. Nei prossimi giorni il direttivo regionale incontrerà l’assessore per un confronto.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source