150529596 52e6a91d 93ec 40e2 a2db 56f239f2a2d2

Paratici lascia la Juventus: “Anni di crescita ed emozioni”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

150529596 52e6a91d 93ec 40e2 a2db 56f239f2a2d2

Fabio Paratici lascia la Juventus dopo 11 anni. Il contratto del dg, in scadenza il 30 giugno 2021, non sarà rinnovato: lo annuncia il sito del club bianconero. La decisione dopo l’incontro con il Presidente Agnelli. Finisce così un rapporto durato 11 anni con il club: nel 2010 come Coordinatore dell’Area Tecnica, poi Direttore Sportivo dalla stagione 2011-2012, in seguito, nel 2018 diventa Chief Football Officer e infine l’incarico attuale. “Sono stati anni bellissimi, di crescita professionale e di forti emozioni. La Juventus mi ha concesso l’opportunità di svolgere la mia attività in piena libertà e senza condizionamenti nel pieno rispetto del mio ruolo. Per questo desidero ringraziare tutto il club, il mio staff, i dipendenti, i collaboratori, i calciatori, gli allenatori, gli azionisti, e, in particolare, il Presidente, Andrea Agnelli. Si chiude un capitolo importante della mia carriera, in attesa di nuove sfide”, commenta Paratici.

Allegri verso la Juve, Paratici via. Crisi fra l’Inter e Conte



Go to Source