Partiti, la Lega in calo al Nord: travaso di voti a vantaggio di Fdi. Pd primo nelle grandi città, male i 5S

Pubblicità
Pubblicità

I risultati delle elezioni comunali in diretta. Proiezioni: al centrosinistra Milano, Napoli e Bologna al primo turno. Roma verso il ballottaggio tra Gualtieri e Michetti

È stato il primo a commentare il risultato del voto, Matteo Salvini. Ha attribuito la débâcle del centrodestra, in particolare nelle grandi città, al ritardo nella scelta dei candidati. Ma è soprattutto in casa Lega che dovrebbe guardare l’ex ministro dell’Interno. A partire dal Nord. A Milano, stando alle proiezioni, la Lega si ferma all’11,5 per cento con un vantaggio su Fratelli d’Italia di poco più di un punto: il partito di Meloni è al 10. Mentre il Partito democratico sorride, oltre il 33 per cento rispetto al 28,9 del 2016 (alle Europee i dem avevano avuto il 35 per cento ma allora mancavano molte liste civiche).

Solo quella di Beppe Sala alle comunali ha ottenuto oltre il 7%. Certo, rispetto alle amministrative del 2016 poco è cambiato, perché allora la Lega era all’11,77, ma il confronto più immediato è con le europee 2019 quando il Carroccio raggiunse il 27,39%. Al contrario Giorgia Meloni passa dal 2,42% alle ultime comunali, e dal 5,16% delle europee al 9,92% di oggi. Fi nel 2016 era il primo partito della coalizione con il 20,21%, è scesa al 10,18% delle europee e al 7,47% di oggi.

Torino la lista civica del candidato sindaco Paolo Damilano – Torino Bellissima, che comunque non ha ottenuto un risultato brillante – supera con l’11 per cento sia la Lega che Fratelli d’Italia (fermi al 10). A Bologna, in casa centrodestra, è ancora Fratelli d’Italia il primo partito con il 12,57% seguito dalla Lega al 7,96%. Qui festeggia tutto il fronte progressista: Il partito di Enrico Letta incassa il 36,70%, meglio dunque del 35,46% di cinque anni fa; alle europee il picco con 40,33%. Bologna aveva non solo la lista del candidato sindaco Lepore, 6,42%, ma anche quella di Isabella Conti (vicina a Iv), cioè la candidata alle primarie sconfitta proprio da Lepore: per lei un buon 5,65%, mentre un altro 7,33% se lo aggiudica una lista civica di sinistra, e il 2, 78% i Verdi.

Male – come peraltro ampiamente previsto – anche il Movimento: con solo il risultato di Napoli in crescita. A Roma e Torino  potrebbe prendere meno di un terzo dei voti rispetto al 2016, quando elesse due sindaci, Virginia Raggi, che potrebbe restare fuori dal ballottaggio, e Chiara Appendino, che non si è ricandidata.

In Calabria, dove fu primo partito alle europee del 2019, il M5s si ferma intorno al 5%, anche al di sotto delle regionali di appena un anno e mezzo fa.

Amministrative: il centrosinistra festeggia, sovranisti in declino

Amministrative, Meloni punta su Roma: “La partita è ancora aperta”. Salvini fa autocritica: “Candidati scelti e presentati troppo tardi”

Risultati elezioni 2021: tutti i comuni capoluogo al voto

Cosenza | Benevento | Caserta | Napoli | Salerno | Ravenna | Rimini | Pordenone | Trieste | Latina | Savona | Varese | Isernia | Novara | Grosseto

Risultati amministrative 2021: tutti i comuni superiori

Francavilla al Mare (Abruzzo) | Lanciano (Abruzzo) | Roseto degli Abruzzi (Abruzzo) | Sulmona (Abruzzo) | Vasto (Abruzzo) | Melfi (Basilicata) | Pisticci (Basilicata) | Afragola (Campania) | Arzano (Campania) | Battipaglia (Campania) | Brusciano (Campania) | Eboli (Campania) | Frattaminore (Campania) | Gragnano (Campania) | Melito di Napoli (Campania) | Santa Maria Capua Vetere (Campania) | Sessa Aurunca (Campania) | Vico Equense (Campania) | Volla (Campania) | Cattolica (Emilia-Romagna) | Cento (Emilia-Romagna) | Cesenatico (Emilia-Romagna) | Finale Emilia (Emilia-Romagna) | Pavullo nel Frignano (Emilia-Romagna) | San Giovanni in Persiceto (Emilia-Romagna) | Cordenons (Friuli Venezia Giulia) | San Vito al Tagliamento (Friuli Venezia Giulia) | Alatri (Lazio) | Bracciano (Lazio) | Cisterna di Latina (Lazio) | Formia (Lazio) | Frascati (Lazio) | Marino (Lazio) | Mentana (Lazio) | Minturno (Lazio) | Sezze (Lazio) | Sora (Lazio) | Arcore (Lombardia) | Busto Arsizio (Lombardia) | Caravaggio (Lombardia) | Caronno Pertusella (Lombardia) | Cassano d’Adda (Lombardia) | Codogno (Lombardia) | Corbetta (Lombardia) | Desio (Lombardia) | Gallarate (Lombardia) | Limbiate (Lombardia) | Nerviano (Lombardia) | Peschiera Borromeo (Lombardia) | Pioltello (Lombardia) | Rho (Lombardia) | San Giuliano Milanese (Lombardia) | Seveso (Lombardia) | Treviglio (Lombardia) | Vimercate (Lombardia) | Castelfidardo (Marche) | San Benedetto del Tronto (Marche) | Beinasco (Piemonte) | Carmagnola (Piemonte) | Ciriè Piemonte) | Domodossola (Piemonte) | Nichelino (Piemonte) | Pinerolo (Piemonte) | Rivalta di Torino (Piemonte) | San Mauro Torinese (Piemonte) | Trecate (Piemonte) | Adelfia (Puglia) | Cerignola (Puglia) | Fasano (Puglia) | Gallipoli (Puglia) | Ginosa (Puglia) | Grottaglie (Puglia) | Massafra (Puglia) | Nardò Puglia) | Noicattaro (Puglia) | Ruvo di Puglia (Puglia) | San Giorgio Ionico (Puglia) | San Nicandro Garganico (Puglia) | Triggiano (Puglia) | Altopascio (Toscana) | Massarosa (Toscana) | Montevarchi (Toscana) | Reggello (Toscana) | Sansepolcro (Toscana) | Sesto Fiorentino (Toscana) | Assisi (Umbria) | Città di Castello (Umbria) | Spoleto (Umbria) | Albignasego (Veneto) | Bovolone (Veneto) | Chioggia (Veneto) | Cittadella (Veneto) | Conegliano (Veneto) | Este (Veneto) | Montebelluna (Veneto) | Oderzo (Veneto) | San Giovanni Lupatoto (Veneto) | Villorba (Veneto)


Pubblicità

Pubblicità

Go to Source