093203451 cac436c3 53ec 40c8 ab2a 0b8507fa0aae

Pd, oggi l’assemblea in diretta streaming. Enrico Letta sarà eletto segretario: “Ci sono, riparto dalle sezioni”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

093203451 cac436c3 53ec 40c8 ab2a 0b8507fa0aae

Diretta streaming, niente dibattito, ma solo un’assemblea puramente ‘elettiva’, voto elettronico e discorso del nuovo segretario. Alle 9.30 inizia l’assemblea del Partito democratico. “Le ultime aggiunte, le ultime correzioni. Ci vediamo oggi alle 11.45 sulla pagina Facebook del Pd e di Radio immagina. Io ci sono”. Enrico Letta con un tweet pubblicato all’alba dà il via alla giornata. Una frase accompagnata da una foto della tastiera del computer con cui ha scritto la relazione da presentare all’assemblea che, questa mattina, è chiamata a eleggerlo nuovo segretario Pd.

È il suo giorno. L’ex presidente del Consiglio, dopo aver sciolto la riserva, ora è pronto a prendere le redini del Partito democratico lasciate in corsa da Nicola Zingaretti, ma ad alcune condizioni. Vuole fare la rivoluzione. E per farla deve ripartire dalle sezioni, come dimostra anche la sua visita a sorpresa ieri nel circolo dem del quartiere romano di Testaccio, il suo.

Pd, Letta all’unanimità. Il leader dem prepara novità in molti ruoli: “Riparto dalle sezioni”

Il programma dell’assemblea di domenica

I lavori si aprono con l’intervento della presidente Pd, Valentina Cuppi, che informa l’assemblea sul quadro politico e sulla situazione dopo le dimissioni di Nicola Zingaretti. La presidente Cuppi annuncia poi la raccolta delle firme a sostegno della candidatura di Enrico Letta. Finora a metà pomeriggio di ieri sono state raccolte circa 600 firme sul documento a sostegno della candidatura a segretario Pd dell’ex presidente del Consiglio, che arrivano dalle aree Zingaretti, Franceschini, Orlando, Ascani Delrio e Martina.

Pd, Enrico Letta a sorpresa nel circolo romano di Testaccio: “Da lunedì vorrei un confronto in ogni sezione”. I militanti: “Ripartiamo dalla base”

L’assemblea dem è composta da circa mille delegati. I lavori vengono quindi sospesi per circa un’ora e si riprende alle 11.30 circa con la lettura dei risultati della raccolta firme. A quel punto, intorno alla 11.45, prende la parola Enrico Letta. Alle 12.30 circa è prevista la fine dell’intervento dell’ex premier e l’inizio della votazione online.



Go to Source