Perché Valentino ha scelto Elsa, una web-comica della GenZ

Pubblicità
Pubblicità

Se non la conoscete correte a guardare la sua pagina Instagram: Elsa Majimbo è esattamente quello che vi occorre in questo difficile momento storico. Ironia, sarcasmo, oltraggiosa spavalderia (si definisce una ‘spaccona di professione’), ma anche sicurezza, self-love, determinazione, ‘audacia’ (uno dei suoi termini ricorrenti), e tutta la freschezza della generazione Z che sa usare i social alla perfezione, talmente bene da poterne deridere i meccanismi. Elsa Majimbo è difficilmente definibile, ma di sicuro è una talentuosa web-comica, totalmente figlia del suo tempo, ed è questo talento che Maison Valentino ha voluto cogliere e incanalare attraverso una speciale collaborazione: la diciannovenne e la casa di moda hanno lanciato un libro, ‘The Alphabet for Kids&Adults’, che esplora tutte le lettere dell’alfabeto assegnando ad esse una definizione. Elsa ha elaborato per ognuna una concisa, fantasiosa, umoristica descrizione, a cui non manca un significato saggio e profondo, sia per bambini che per adulti.

The Alphabet for Kids&Adults 

Rinsaldando i rapporti con il mondo dell’arte e della cultura, e allargandosi all’universo educativo, Valentino si avvicina ulteriormente a una grande fetta di pubblico sensibile ai temi della diversità e della moda intesa anche come veicolo di unione. Principi cari alle giovani generazioni: con ‘The Alphabet for Kids & Adults’ Maison Valentino vuole portare sorrisi e gioia, ed Elsa Majimbo è il personaggio perfetto con cui farlo, dato che nel 2020 ha letteralmente spopolato grazie al suo umorismo in un momento storico in cui da ridere c’era veramente poco.

Elsa Majibo. Courtesy of Cedric Nzaka  

Elsa ha un talento per farci ridere

Le clip pubblicate durante il lockdown, registrate con pochissimi mezzi nella sua cameretta a Nairobi, hanno fatto ridere migliaia di persone (oggi conta più di due milioni di followers) grazie a sketch brevi, caratterizzati dalla sua esilarante risata e dallo sgranocchiare costante di patatine – ha anche registrato una canzone trap AMSR a base di cioccolato e snacks. Da alcuni mesi sono arrivate anche le geniali interviste a personaggi celebri (‘Bedtime with Elsa’) come Usain Bolt o Opal Tometi – una delle fondatrici di Black Lives Matter. Altra peculiarità della giovane comedian è quella di essere una campionessa di scacchi, tanto che più di una volta è stata ritratta sui media come la ‘vera’ Regina degli Scacchi. Lo ha scritto anche nella sua bio, perché, dice, non le crede nessuno quando lo racconta, afferma ridendo in uno dei suoi sketch.

Elsa prende di mira influencer e Instragram star

Quella con Valentino non è la prima collaborazione nel mondo della moda: Elsa ha collaborato anche con Fenty (pavoneggiandosi a mezzo social per la sua ‘amicizia’ con Rihanna) e con Mac Cosmetics. Il leit motiv del ‘bragging’ ovvero del vantarsi, del fare la spaccona, del dirsi ‘quanto sono cool’ – si auto-commenta nei post, adorandosi – è uno dei filoni più divertenti della sua comicità, che riesce a prendere di mira con disarmante semplicità e creativa eleganza tutte le influencer, Instagram star, ma anche l’intero universo patinato. Per presentare la collaborazione con Valentino, ha rilasciato un video in cui ‘immagina’ come realizzare lo spot dedicato al libro, coniugando perfettamente il suo stile ai canoni classici della pubblicità di moda. Il libro ‘The Alphabet for Kids & Adults’ non sarà acquistabile: si tratta di un’edizione speciale e limitata per gli ‘amici’ della Maison Valentino e di Elsa Majibo.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source