Pisa, maxi rave party illegale di due giorni: migliaia di giovani senza mascherina da tutta Europa

Pubblicità
Pubblicità

“Siamo tutti vaccinati”. Così l’unico ragazzo disponibile a gridare sulla musica ad altissimo volume, mentre in tanti minacciano chi tenta di fare riprese. Saranno tutti vaccinati i 4-5000 partecipanti senza mascherina al rave party non autorizzato in corso dalla scorsa notte a Tavolaia, comune di Santa Maria a Monte, nel Pisano? Il rave dovrebbe proseguire anche per tutta la giornata di domani e tutto lascia ritenere che si arrivi alle 6mila presenze. Centinaia di automobili e decine di camper sono parcheggiati lungo le strade di accesso all’area, i residenti delle vicinanze sono disperati: “Un rumore assordante, i mezzi sull’erba, la sporcizia”, lamentano.

Sui social network la polizia, che coordina un servizio di ordine pubblico con tre check point per bloccare nuovi accessi e identificare i partecipanti all’uscita, ha trovato alcuni post in lingua francese che pubblicizzano l’evento. Sul posto ci sono anche targhe francesi e tedesche e di altre nazionalità 

di Chiara Tarfano

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source