Polonia, il premier Morawiecki affronta l’Europarlamento di Strasburgo. Von der Leyen: “La decisione polacca mina le basi dell’Unione europea”

Pubblicità
Pubblicità

STRASBURGO – Il premier polacco, Mateusz Morawiecki è presente oggi alla plenaria dell’Europarlamento a Strasburgo per rispondere personalmente agli attacchi contro la sentenza della Corte costituzionale polacca che ha stabilito il primato del diritto polacco sul diritto europeo. Sarà presente anche la presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

Polonia, il premier Morawiecki apre all’Ue sul rispetto dei Trattati

Il premier polacco ha scritto ieri ai colleghi leader dell’Unione, avvertendo che l’Ue rischia di diventare un “organismo guidato a livello centrale, gestito da istituzioni prive di controllo democratico”. Morawiecki ha affermato che si tratta di “un fenomeno pericoloso che minaccia il futuro della nostra unione”, ma ha aggiunto che la Polonia rimarrà un “membro leale” e ha fatto appello ai leader dell’Ue affinché siano “aperti al dialogo” sulla riforma dell’Ue.

Von der Leyen: “Sono molto preoccupata”

“quasi 40 anni fa il comunista regime impose la leege marziale. solidarnosc messi in galera solo perche stood up or their rights. la gente della polonia ovleva la democtazia la liberta di scefliere il loro governo. e hanno voluto unirsi alla famiglia europea per la libertà. la recente sentenza mette tutto questo in discussione siamo preoccuapti per il sistema giudiziario. sono molto preoccupata perche mette in discussione le basi dell’unione europea.

+Non posso permettere che venga messo a rischio lo stato della legge dell’unione. estrumenti finanziari ci devono spiegare come intende proteggere i soldi europei vista la sentenza. dobbiamo prtoeggere i soldi dei cittadini europei art 7 procedure: potente strumento del traty e dobbiam tornare li. la corte polacca è la stessa corte che questo articolo reputa non legittimo. sono a favore del dialogo. questa situane deve essere risolta. vogliamo una forte polonia per un futuro comune.

chiude in polacco: lunga vita alla polonia lunga vita ll’europa

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source