Positivi al coronavirus 439 studenti: bloccate 43 classi in Lombardia

La Republica News

Le classi bloccate, finora, sono state 43 in tutta la Lombardia. Visto che non tutti tra i 439 bambini e ragazzi trovati positivi al virus, dall’1 settembre a venerdì scorso, erano stati a scuola nei giorni precedenti. A una settimana dal suono della campanella, emerge il primo bilancio della ripartenza delle lezioni in convivenza con il Sars-Cov-2: le positività riscontrate tra bambini e ragazzi under 18 sono state l’1,45 per cento. Visto che sono stati fatti 4.014 tamponi ai bambini iscritti ai nidi, 5.644 agli alunni delle materne, 6.654 test ai bambini delle elementari, 4.235 agli studenti delle medie e 9.710 a quelli delle scuole superiori. Ma i minorenni risultati contagiati dal virus sono stati solo 69 tra coloro che vanno al nido, 71 tra quelli della materna, 92 alle elementari, 66 alle scuole medie e 141 tra gli iscritti delle superiori. Nell’Ats di Milano finora i casi riscontrati nelle scuole sono stati 33, di cui 14 a Milano città, 16 in provincia di Milano e tre in quella di Lodi: si tratta di 27 alunni e sei operatori. A causa di questi casi, sono state messe in quarantena 435 persone (420 alunni e 15 operatori scolastici). 


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi