075055301 cb6a838e d649 488c b3b5 2ac462311cd1

Presidenziali in Iran, verso la vittora al primo turno dell’ultraconservatore Ebrahim Raïss

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

075055301 cb6a838e d649 488c b3b5 2ac462311cd1

Gli iraniani hanno eletto un nuovo presidente al primo turno, ha detto  il presidente uscente Hassan Rouhani, mentre due candidati moderati  si sono congratulati con l’ultraconservatore Ebrahim Raïssi per la sua vittoria senza aspettare l’annuncio dei risultati ufficiali.

“Mi congratulo con le persone per la loro scelta”, ha detto Rohani in un discorso televisivo. “Le mie congratulazioni ufficiali arriveranno dopo, ma sappiamo chi ha avuto abbastanza voti in queste elezioni e chi è eletto oggi dal popolo”, ha aggiunto il capo del governo, senza citare il nome del vincitore.

L’unico candidato moderato alle presidenziali iraniane, l’ex governatore della Banca centrale, Abdolnasser Hemmati, si è congratulato con il suo rivale, l’ultraconservatore Ebrahim Raisi, per la vittoria delle elezioni, nonostante ancora non siano stati annunciati i risultati del voto ufficialmente e il ministero dell’Interno ha comunicato che lo spoglio è ancora in corsa. “Mi congratulo per la sua elezioni a 13esimo presidente della Repubblica islamica dell’Iran; spero che il suo governo, sotto la leadership della Guida Suprema ayatollah Ali Khamenei porterà conforto e prosperità alla nazione”, ha scritto Hemmati in una lettera rilanciata dai media ufficiali.



Go to Source