142600420 9eda4b9a 44ac 456e 983d cb943b62d5e6

Previsioni meteo, nel weekend Italia divisa in due: piogge e neve al centro-nord, caldo al Sud

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

142600420 9eda4b9a 44ac 456e 983d cb943b62d5e6

Italia divisa in due nel weekend dal punto di vista metereologico. Si alzeranno le temperature, grazie a un cambio di circolazione che porterà via le correnti fredde settentrionali che finora hanno sferzato la penisola. Il più mite Scirocco sospingerà un’ostinata perturbazione atlantica.

Gli esperti del sito ilmeteo.it prevedono ancora un venerdì soleggiato ma da sabato i venti gireranno dai quadranti sudorientali. Una perturbazione atlantica comincerà a interessare il centro-nord con nubi via via più diffuse e precipitazioni molto forti in serata che dal nordovest e la Toscana raggiungeranno, attenuate, anche il nordest (meno interessate le coste).

Le piogge risulteranno molto abbondanti sulla Liguria. La neve tornerà a scendere sull’arco alpino a quote superiori ai 1200-1300 metri. Il Sud sarà la parte d’Italia più soleggiata. Domenica la perturbazione insisterà con il suo carico di piogge su tutte le regioni settentrionali e ancora una volta sulla Toscana e anche sull’alto Lazio, Umbria e Marche. Piogge battenti attese in Liguria e in Lombardia e nevicate che continueranno a scendere sulle Alpi sopra i 1300 metri circa.

Ondata di gelo sul Centro-Nord: danni ai vigneti e alle piantagioni di frutta e verdura

I venti di Scirocco che sospingeranno il fronte perturbato e che soffieranno con raffiche fino a 60 km/h saranno i responsabili del deciso aumento delle temperature notturne al Nord e di quelle diurne al Sud e sul versante adriatico centrale. Di fatto l’Italia sarà spaccata in due, al nord bagnata dalle piogge e da un clima più fresco, al Sud scaldata dai venti caldi di Scirocco.

NEL DETTAGLIO

Venerdì 9. Al nord: aumento della nuvolosità a partire dal nordovest. Al centro: poco nuvoloso. Al sud: soleggiato.

Sabato 10. Al nord: cielo coperto, piogge al nordovest via via più forti, specie in Liguria. Al centro: via via più coperto, in serata piogge in Toscana, poi Umbria e Marche. Al sud: asciutto e nubi sparse.

Domenica 11. Al nord: piogge diffuse e neve sulle Alpi. Al centro: al mattino piogge su Toscana, Umbria e Marche. Al sud: asciutto.

Lunedì 12. L’Italia sarà attraversata da un vortice ciclonico con piogge battenti al Nord e neve copiosa sulle Alpi.



Go to Source