Previsioni meteo, vento, temporali e neve: è la coda della tempesta Eunice sull’Italia

Pubblicità
Pubblicità

(www.iLMeteo.it) La coda di Eunice, la tempesta che nelle ultime ore ha spazzato diversi Paesi nordeuropei, è in azione sull’Italia, riportando condizioni di tempo spiccatamente instabile, con venti a oltre 100 km/h, temporali e neve in montagna. Oggi ad essere maggiormente investite dal maltempo saranno le regioni centro-meridionali: ci saranno occasioni per piogge, temporali e locali grandinate a causa dell’afflusso di aria più fredda in quota. Al Nord lo scenario meteorologico risulterà invece più stabile su gran parte dei settori, con il ritorno del sole (dal pomeriggio) e con temperature che, durante il giorno, potranno risultare gradevoli; da segnalare, tuttavia, qualche nevicata lungo l’arco alpino, specie sui versanti esteri.

A fare notizia sulle regioni settentrionali saranno tuttavia i venti, che soffieranno impetuosi specialmente al Nordovest, come pure su tutto il settore del medio e basso Tirreno e su quello adriatico, con raffiche ad oltre 100 km/h ed elevato rischio di mareggiate, con onde che potranno raggiungere i 7 metri d’altezza sulle coste più esposte.

La giornata di domani, martedì 22 febbraio, risulterà ancora instabile al Sud, mentre da mercoledì è atteso un definitivo miglioramento su tutto il Paese grazie all’ennesima espansione di un campo anticiclonico.

NEL DETTAGLIO

Lunedì 21. Al Nord: vento forte ma dal pomeriggio soleggiato, neve sui rilievi di confine. Al centro: maltempo soprattutto su Appennini e zone limitrofi, vento e neve a 1200m. Al Sud: maltempo in arrivo dalla tarda mattinata con rovesci e vento.

Martedì 22. Al Nord: cielo sereno. Residue nevicate sui confini alpini. Al centro: sole. Forti venti dai quadranti settentrionali. Al Sud: residua instabilità su Puglia, Basilicata, nord della Sicilia. Tanto vento.

Mercoledì 23. Al Nord: cielo sereno. Al centro: bel tempo prevalente. Al Sud: tutto sole, ancora forti venti dai quadranti settentrionali.

Tendenza: da venerdì sera peggiora al Nord.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source