Quirinale, Berlusconi decide: domani il vertice del centrodestra.

Pubblicità
Pubblicità

Ore decisive in vista dell’inizio del voto per il presidente della Repubblica. Si terrà domani, a Roma, il vertice di centrodestra sul Qurinale. Lo hanno deciso Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, che si sono sentiti al telefono dopo una riunione, ad Arcore, fra il Cavaliere e alcuni dirigenti di Forza Italia: presenti i capogruppo alla Camera, Paolo Barelli, e al Senato, Anna Maria Bernini, e la senatrice Licia Ronzulli, oltre al presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri. Berlusconi non ha ancora sciolto la riserva sulla sua candidatura per il Colle ma i leader del centrodestra fanno sapere che la coalizione “avrà una posizione condivisa e unitaria”. Fonti leghista parlano di “clima sereno e codiale”. Da quanto si apprende, al momento, il Cavaliere non sarebbe intenzione a fare un passo indietro.

Quirinale, Berlusconi verso il ritiro. La sua prima scelta è il bis di Mattarella

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source