084245029 e12bfba9 18b0 4841 9c16 c1c771cbd699

Ragazza scomparsa, parla il padre dal Pakistan: “Mia figlia è viva, si trova in Belgio”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

084245029 e12bfba9 18b0 4841 9c16 c1c771cbd699

REGGIO EMILIA – “Mia figlia è viva, l’ho sentita l’altro ieri”. Parla il padre di Saman Abbas, la 18enne pachistana scomparsa nel nulla a Novellara, in provincia di Reggio Emilia, dopo aver rifiutato un matrimonio combinato. L’uomo, Shabbar Abbas, che è indagato,  in questo momento si trova in Pakistan insieme alla moglie a quanto pare per un improvviso lutto in famiglia, questo almeno avrebbe raccontato al suo datore di lavoro prima di partire improvvisamente.  Contattato dal Qn-Quotidiano nazionale,  l’uomo sostiene di aver sentito la figlia su Instagram e che si trova in Belgio, ma poi aggiunge che la ragazza non ha un cellulare con sè. “il 10 giugno torno in Italia atterrando a Malpensa – dice il capofamiglia – e spiego tutto ai Carabinieri, mia figlia è preoccupata dopo aver visto le notizie su Facebook, le ho detto di rientrare anche lei in Italia per raccontare tutto”. Una ricostruzione che lascia però  intatti i dubbi degli inquirenti sulla sorte della ragazza. Intanto i  Carabinieri  sono tornati nei campi dove sospettano possa trovarsi il corpo di Saman.



Go to Source