RepIdee, il programma dell’ultimo giorno: Serra, Baricco ed Emma Marrone

Pubblicità
Pubblicità

BOLOGNA. Ultimo giorno per la Repubblica delle Idee che stasera, a partire delle 20.45, chiude sul maxi schermo di piazza Maggiore con la proiezione della partita finale del campionato europeo di calcio Italia-Inghilterra a Wembley: a introdurla e commentarla, nell’intervallo, saranno i giornalisti Dario Cresto-Dina e Giovanni Egidio, caporedattore della redazione bolognese. Ma il palinsesto della quarta giornata di “Diritto al futuro, titolo della decima edizione della manifestazione che in questi giorni ha coinvolto tantissimi lettori e curiosi, è anche oggi molto vario, alternando momenti di approfondimento politico a momenti culturali e spettacolari.

Come di consueto, l’apertura giornaliera è affidata alla rassegna stampa dei quotidiani letta da Maurizio Molinari: con lui, alle 9.30 alla libreria Ambasciatori di via Orefici, ci sarà Laura Pertici. È poi al Teatro Comunale che alle 11 si tiene l’incontro “Bologna e il fronte dei sindaci”: partecipano il candidato sindaco per il centrosinistra a Bologna Matteo Lepore, il sindaco di Crema Stefania Bonaldi e il collega di Bari, Antonio Decaro. A intervistarli ci saranno Silvia Bignami, della redazione di Bologna, e l’editorialista Stefano Folli.

Oggi pomeriggio, sempre al Comunale, è la volta di due appuntamenti che si interrogano su futuri possibili per il nostro pianeta da due diversi punti di vista, quello ambientale e quello della rivoluzione tecnologica. Alle 17 saranno l’evoluzionista Telmo Pievani e Michele Serra, moderati da Brunella Giovara, a discutere di “Quando l’Italia andrà sott’acqua”, incontro che trae spunto dal saggio sul clima scritto da Pievani col geografo Mauro Varotto, intitolato “Viaggio nell’Italia dell’Antropocene”. Temi nelle agende dei governi, ma anche molto sentiti dai ragazzi di tutto il mondo: “Un modo per parlare di noi, qui e adesso, perché non è fantasy, è il mondo così come lo stiamo facendo noi, con i nostri comportamenti e le nostre scelte”, ha raccontato Serra in una intervista qualche giorno fa. Alle 19.30, invece, Riccardo Luna intervisterà Alessandro Baricco su “Un’intelligenza per il nuovo millennio”, scenari futuribili di cui ancora non si percepiscono i contorni.

Prima della finale degli Europei, alle 19 in piazza Maggiore, Ernesto Assante e Alessandra Vitali intervisteranno Emma Marrone. Dieci intensi anni di carriera che hanno visto la cantante fiorentina sempre in prima linea, in campo musicale ma anche sui temi della società civile, impegnata in diversi progetti di filantropia. L’incontro con Emma Marrone sarà sia una celebrazione di una carriera di successo che il racconto, personale e intimo, della lunga strada fatta dagli esordi, con le band del padre musicista, ai palcoscenici di tutta Europa.

Per le restrizioni legate al Covid19, anche gli appuntamenti dell’ultima giornata vanno obbligatoriamente prenotati sul sito di Repubblica.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source