RisorgiMarche, si riparte con la musica nei borghi e i concerti-escursioni

La Republica News

Concerti nei borghi, nei siti archeologici e passeggiate musicali all’alba e al tramonto. Nuovi spazi e modalità adeguate nel rispetto delle distanze e delle norme sanitarie caratterizzano la quarta edizione di RisorgiMarche che prende il via sabato 18 luglio da Falerone, in provincia di Fermo. Un motivo in più per gli organizzatori Neri Marcorè e Giambattista Tofoni di ripartire all’insegna della solidarierà con la rassegna ideata per sostenere la rinascita delle comunità marchigiane colpite dal sisma del 2016. Il cartellone prevede per ora 18 appuntamenti con concerti “più intimi” con la partecipazione di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Ambrogio Sparagna Trio, La Banda della Ricetta, Peppe Servillo & Solis String Quartet, Ziad Trabelsi & Carthage Mosaik, Enzo Avitabile e Dente. Ma altri si aggiungeranno, ha assicurato Marcorè: “Le consultazioni sono ancora in corso e ci saranno nuove adesioni nel corso delle settimane, quindi invitiamo a seguire sempre gli aggiornamenti sui nostri social e sul sito”. RisorgiMarche, in 70mila per la festa in musica di Jovanottiin riproduzione….Condividi  


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi