Roma, dopo lo scontro con Salvini, Giorgetti cena in pizzeria con Di Maio

Pubblicità
Pubblicità

Uno ha l’espressione corrucciata. L’altro preoccupata. Seduti a tavola come due normali colleghi di lavoro, i ministri degli Esteri e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio e Giancarlo Giorgetti ieri sera sono stati fotografati insieme dal Corriere.it mentre cenavano all’Antica pizzeria Da Michele a Roma, nel quartiere Flaminio. Ministri dello stesso governo, ma esponenti di due diversi partiti: Movimento 5 Stelle e Lega. E proprio per il Carroccio ieri non è stata una giornata facile, segnata dallo scontro tra Giorgetti, sempre più impegnato a contrastare la linea sovanistra di Matteo Salvini, e il leader della Lega, preoccupato di perdere la leadership nel partito e credibilità nel centrodestra.

Quirinale, Giorgetti: “Draghi potrebbe guidare il convoglio anche dal Colle”. Conte: “No a semipresidenzialismo de facto”

Proprio Salvini ha convocato per la giornata di domani un vertice del consiglio federale per ribadire la sua linea e verificare se coincide con quella degli altri dirigenti. All’interno del Movimento 5 Stelle, invece, oggi verranno scelti i due nuovi capogruppo di Camera e Senato.

Nella Lega è resa dei conti: Salvini convoca i dirigenti

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source