103101932 0bb70f55 9adb 44b6 9e1a b608aead160e

Ruby ter, pm: “Berlusconi è seriamente malato, stralciare sua posizione”. Ad Arcore ‘ospedale domestico’

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

103101932 0bb70f55 9adb 44b6 9e1a b608aead160e

“Noi crediamo assolutamente che Berlusconi sia seriamente malato e affetto da una patologia severa e questo dicono i certificati medici e le consulenze”. Lo ha detto il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano nel processo milanese sul caso Ruby ter chiedendo che la posizione del leader di FI venga stralciata “temporaneamente” da quella degli altri imputati.

Ruby Ter, difesa Berlusconi presenta una nuova istanza di legittimo impedimento al processo di Milano

Richiesta a cui si è associata la difesa dell’ex premier col legale Federico Cecconi che ha chiarito che per il Cavaliere è necessario un periodo “di riposo assoluto” con una struttura “domestica-ospedaliera” ad Arcore. I giudici devono decidere sulla richiesta della Procura.

La difesa di Berlusconi chiede un ulteriore legittimo impedimento aggiungendo agli ultimi certificati medici di settimana scorsa anche un altro certificato di ieri che conferma le dimissioni dal San Raffaele ma sottolinea la necessità di un “periodo di riposo assoluto” che Berlusconi sta trascorrendo nella sua villa di Arcore trasformata in una sorta di ‘ospedale domestico’.

Un riposo assoluto che “non credo possa risolvere in sette, quindici giorni”, spiega in aula l’avvocato Federico Cecconi, il quale ritiene il rinvio del processo di una settimana “irrealistico”.



Go to Source