Sassari, nasconde undici chili di droga tra le scatole del pane carasau: 52enne arrestato

Pubblicità
Pubblicità

Per passare inosservato a un eventuale controllo, aveva nascosto 11 kg di marijuana negli scatoloni del pane carasau. Un 52enne di Burgos, nel Sassarese, è stato arrestato ieri dai carabinieri della Stazione di Padru per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, davanti a un posto di blocco dei carabinieri sulla circonvallazione di Padru, ha ha fatto marcia indietro con la sua auto, attirando l’attenzione dei militari che si sono lanciati all’inseguimento, terminato in una strada senza uscita imboccata dal 52enne in fuga. L’uomo, prima di essere raggiunto, ha cercato inutilmente di liberarsi di uno degli scatoloni con la marijuana, lanciandolo fra i cespugli. I carabinieri controllando l’auto hanno trovato un altro scatolone nel portabagagli, con la scritta “Pane carasau”, e all’interno cinque buste sottovuoto con germogli di marijuana. Recuperato l’altro scatolone, hanno trovato al suo interno altra marijuana per un totale di 11 kg. La droga è stata sequestrata e il 52enne è stato arrestato e accompagnato al carcere di Bancali.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source