Sgarbi in aula: “Ho il cancro, chiedo di parlare senza mascherina”

Pubblicità
Pubblicità

“Ho il cancro e chiedo di parlare senza mascherina”. Vittorio Sgarbi durante il suo intervento alla Camera si è rivolto così alla presidenza, con una dichiarazione che ha spiazzato l’aula. “In ordine alle vicende umane e sanitarie che mi hanno fatto conoscere di avere avuto, nel mese di dicembre, il Covid e quindi di avere gli anticorpi, in ordine al fatto che, dopo ulteriori visite, risulto affetto da cancro, le chiedo di poter parlare senza la mascherina”, ha detto il parlamentare, suscitando anche proteste tra i deputati. La risposta del vice presidente Mandelli è stata molto formale: “Ora la mantenga, farò presente al presidente Fico e lui provvederà a dare la risposta”, ha detto. La battaglia di Sgarbi contro le mascherine va avanti da tempo. Lo scorso ottobre il deputato era stato portato via di peso dai commessi per essersi rifiutato di indossare la protezione.

video Camera

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source