Slash: “Con i Guns N’ Roses lavoriamo al nuovo album”

La Republica News

Slash e i suoi compagni di avventura nei Guns N’ Roses non hanno mai smesso di lavorare al material per il nuovo disco nonostante il lockdown. Lo ha confermato il chitarrista in un’intervista con il sito specializzato in strumenti musicali Sweetwater. Slash ha detto che durante la quarantena si è incontrato con il cantante Axl Rose e con il bassista Duff McKagan e ha buttato giù molte parti di chitarra per il nuovo album. I Guns N’ Roses erano attesi in Europa per un tour a giugno che li avrebbe portati ad esibirsi anche a Firenze Rocks (è possibile richiedere il rimborso tramite voucher entro e non oltre il 15 luglio 2020) prima della parte americana che sarebbe partita in questi primi giorni di luglio. Ma il tour mondiale è stato rinviato  a causa della pandemia del coronavirus.Slash, che si è detto dispiaciuto per non aver potuto tenere i concerti ha detto di aver “utilizzato il tempo liberato dal tour per lavorare insieme alla band al nuovo disco. Ho lavorato da solo nel mio studio casalingo ma mi sono anche incontrato per provare con Duff e con Axl”. Quando il nuovo lavoro dei Guns N’ Roses uscirà, sarà il primo album di nuovo materiale con la formazione riunita di Slash, Axl e Duff dal 1991. I Guns N’ Roses hanno pubblicato Chinese Democracy nel 2008 ma senza Slash e Duff McKagan, al di fuori della band in quel momento.


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi