Sofia Goggia argento in discesa, bronzo per Nadia Delago

Pubblicità
Pubblicità

Incredibile Sofia Goggia: a 24 giorni dall’infortunio al ginocchio, l’azzurra, campione olimpica in carica, vince la medaglia d’argento nella discesa libera di Pechino alle spalle di Corinne Suter. Per la bergamasca il tempo di 1’32″03, a 16 centesimi della vincitrice (1’31″87). La grande prova della svizzera, capace di recuperare oltre 40 centesimi nell’ultimo segmento, ha spezzato un momento fino a lì magico per l’Italia, che aveva tre azzurre potenzialmente sul podio. Alla fine arriva la medaglia di bronzo per Nadia Delago, in 1’32″48, abbracciata dalla sorella Nicol (undicesima) sul traguardo. Fuori dalle prime tre Elena Curtoni: l’atleta valtellinese è scesa con il pettorale numero 1 e ha fatto una gara quasi perfetta, specialmente nella seconda parte del tracciato, chiudendo con il tempo di 1’32″87: a lungo in testa, alla fine è quinta, superata anche dalla tedesca Kira Wiedle.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source