“Sono gay”: il coming out in diretta tv del Governatore anti-Bolsonaro

Pubblicità
Pubblicità

“Sono un governatore che è gay, non un gay governatore”. Lo ha detto in diretta tv Eduardo Leite, governatore dello stato di Rio Grande do Sul: un coming out che sa di sfida all’attuale presidente Jair Bolsonaro, che nei suoi discorsi non ha mai nascosto la sua avversione nei confronti dell’omosessualità. «Non ho mai parlato di un argomento legato alla mia vita privata – ha detto a Pedro Bial di Tv Globo -, ma in questo momento di bassa integrità in Brasile, ribadisco che non ho nulla da nascondere. Sono un governatore che è gay, non un gay governatore. Così come Obama era un presidente nero non un nero presidente. E ne sono orgoglioso». Leite potrebbe candidarsi alle presidenziali del prossimo anno

video Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source