SpaceX il razzo di Elon Musk tocca terra ed esplode lo schianto dopo il test

SpaceX, il razzo di Elon Musk tocca terra ed esplode: lo schianto dopo il test

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

Si è schiantato all’atterraggio il razzo Starship di Elon Musk, senza equipaggio, dopo aver volato fino a 12,5 chilometri di altitudine in un test di circa 6 minuti e mezzo a seguito della partenza dal sito di lancio di Boca Chica, in una zona isolata del Texas. Si è trattato del test più elaborato per il razzo che secondo Elon Musk dovrebbe poter portare le persone su Marte entro sei anni. Questo prototipo a grandezza naturale, di acciaio inossidabile, si è sollevato sul Golfo del Messico, poi si è girato come pianificato ed è tornato indietro verso la parte più a sudest del Texas, vicino al confine messicano, dove si è schiantato mentre provava ad atterrare in verticale. Nonostante lo schianto finale, Elon Musk si è mostrato emozionato: “Marte, arriviamo!”, ha twittato. Prima del volo aveva avvertito che era probabile che potesse esserci un incidente. Per Musk, Starship è il futuro della sua società SpaceX.


Go to Source