Sparatoria a Sacramento, 15 persone colpite. I morti sono almeno 6

Pubblicità
Pubblicità

Sparatoria nel centro di Sacramento, capitale della California. Secondo le prime informazioni fornite dalla polizia, 15 persone sono state colpite. I morti sarebbero almeno sei.

Varie persone sono state dichiarate morte sul posto. La tragedia si è verificata poco dopo le due di notte locali, verso la chiusura dei bar, quando la polizia è stata chiamata per la presenza di una persona che sparava nell’area tra la 10/ma strada e K street.

Alcuni testimoni hanno visto un uomo in auto aprire il fuoco contro la folla vicino al ristorante El Santo prima di dileguarsi. Sono stati sentiti sino a 50 colpi. Ignoto per ora lo stato del sospetto autore della sparatoria. Un video sui social mostra una rissa durante il momento della sparatoria ma non è chiaro se i due episodi siano collegati.

Diversi video della sparatoria postati sui social mostrano la fuga della folla nel panico che cerca riparo mentre si sente una rapida successione di colpi.

Usa, quindicenne fa strage in un liceo nel Michigan: 3 studenti uccisi, altre otto persone ferite

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source