Supercoppa italiana Inter-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv

Pubblicità
Pubblicità

In campionato una, l’Inter, viaggia spedita e per ammissione del proprio allenatore “può solo perdere lo scudetto da sola”. L’altra, la Juventus, sta cercando di rimediare a un avvio disastroso per guadagnarsi almeno un posto nella prossima Champions League. Mercoledì sera a San Siro, ore 21, le due squadre si giocano la Supercopps italiana, primo trofeo del 2022.

Inzaghi recupera Çalhanoglu, che ha saltato l’ultima di campionato per squalifica, ed è pronto a schierare un’Inter votata all’attacco con Perisic, Lautaro e Dzeko. Dopo nove anni di scudetti i bianconeri, vincitori dell’ultima Coppa Italia, arrivano alla partita da sfavoriti. Allegri dovrà rinunciare a Szczesny, senza Green Pass valido, a Danilo e Bonucci, arruolabili ma appena rientrati da problemi fisici, agli squalificati Cuadrado e De Ligt, e a Chiesa. È la prima partita della Juve dopo la lesione del crociato del ginocchio sinistro dell’esterno della Nazionale.

Juventus senza Fede, Allegri cerca l’equilibrio

Le probabili formazioni di Inter Juventus

L’Inter si giocherà la Supercoppa scendendo in campo con il blocco difensivo titolare: Handanovic tra i pali protetto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A dirigere il centrocampo a cinque Brozovic, con Barella e Çalhanoglu ai fianchi. Sugli esterni Perisic e Dumfries avranno il compito di fornire palloni invitanti a Dzeko e Lautaro.

Inter, più di una Supercoppa: battere la Juve per lanciarsi verso la seconda stella

La Juventus conta invece gli uomini a disposizione e le scelte di Allegri sono in molti reparti obbligate. A protezione di Perin la linea a quattro con Chiellini e Rugani al centro e De Sciglio e Alex Sandro sugli esterni. Chiavi del gioco a Locatelli, assistito da Rabiot e McKennie. Anche se i bianconeri schiereranno il tridente offensivo composto da Dybala, Morata e Bernardeschi, ci sarà da capire la reale posizione di quest’ultimo, utilizzato in ruoli diversi durante i suoi anni a Torino.

PROBABILI FORMAZIONI

Inter (3-5-2): Handanovic – Skriniar, De Vrij, Bastoni – Dumfries, Barella, Brozovic, Çalhanoglu, Perisic – Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi.

Juventus (4-3-3): Perin – De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro – McKennie, Locatelli, Rabiot – Bernardeschi, Morata, Dybala. All. Allegri.

Juventus, Allegri: “Il campionato lo vince la migliore, ma in Coppa…”. Contro l’Inter gioca Perin, Szczesny non ha il Green Pass

Dove vedere la Supercoppa in tv

La Supercoppa italiana tra Inter e Juventus sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 e in streaming su Mediaset Infinity. Fischio d’inizio alle 21, dirige l’arbitro Doveri.

Inter, Inzaghi: “Noi favoriti? E’ una finale, e la Juve è abituata a giocarle”

L’albo d’oro della Supercoppa

La Supercoppa italiana, il trofeo che vede protagoniste la squadra vincitrice dello scudetto (Inter) e quella della Coppa Italia (Juventus), si assegna dal 1988. È stata vinta 9 volte dalla Juventus, 7 dal Milan, 5 da Inter e Lazio, due da Roma e Napoli e una volta da Sampdoria, Fiorentina e Parma.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source