Suppletive Roma, vince D’Elia (Pd), ha votato soltanto l’11,33% degli aventi diritto

Pubblicità
Pubblicità

Cecilia D’Elia del Partito democratico ha vinto le elezioni suppletive per il collegio della Camera del centro di Roma. Quando sono state scrutinate le schede di due terzi delle sezioni, 152 su 218, la candidata del centrosinistra è in largo vantaggio con il 60% dei consensi. Simonetta Matone della Lega per il centrodestra è al 21,6%, Valerio Casini di Italia Viva al 13%, Beatrice Gamberini di Potere al popolo al 3,29% e l’indipendente Lorenzo Vanni 1,99%.. Ma il dato più significativo è quello dell’astensionismo: alla chiusura dei seggi, alle 23, aveva votato soltanto l’11,33% del corpo elettorale, ovvero 21.010 su 185.394 cittadini. Alle precedenti  suppletive, del marzo 2020, votò il 17,66%.

“Grazie a tutte e tutti i romani che mi hanno dato fiducia. Metterò tutta me stessa per onorare la responsabilità di questo nuovo impegno in un momento così delicato per il nostro Paese”, ha twittato D’Elia non appena è apparso chiaro che sarà lei a occupare il seggio di Montecitorio rimasto vacante con l’elezione di Roberto Gulatieri a sindaco della capitale.

Le reazioni

Proprio Gualtieri si è congratulato per primo con la neodeputata: “Complimenti a Cecilia D’Elia per la vittoria elettorale alle suppletive. Una donna competente e determinata che arricchirà il Parlamento con la sua passione politica e saprà rappresentare al meglio Roma e il suo collegio. Buon lavoro Cecilia”, ha scritto su Twitter.

Gli ha fatto eco il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti: “Felice per la vittoria del centrosinistra nel cuore di Roma. Complimenti, buon lavoro e un grande abbraccio a Cecilia D’Elia e un immenso grazie alle volontarie e ai volontari che in queste settimane controcorrente hanno combattuto per questa bella vittoria”.

Soddisfatti anche i renziani: “I primi dati, nonostante la bassa affluenza, segnano un risultato straordinario per Italia Viva nelle suppletive di Roma. I sondaggi ci davano al 2%, gli elettori, nel primo test politico con il nostro simbolo, oltre il 14%”., ha commentato il presidente di Italia Viva Ettore Rosato.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source